Settaggi Ottimali Live Streaming Video

1) Configurazioni Raccomandate per uno streaming di qualità

 

Qualità Risoluzione Bitrate Vídeo Bitrate Video Raccomandato Bitrate Audio Frames per secondo Video Codec h.264 Profilo Audio Codec Audio
240p 426x240 300-700 kbps 512 kbps 64kbps 15/30 h.264 Baseline AAC Stereo
360p 640×360 400-1200 kbps 800 kbps 96kbps 30 h.264 Main AAC Stereo
480p 854x480 800-1500 kbps 1400 kbps 96kbps 30 h.264 Main AAC Stereo
720p 1280×720 1600-4000 kbps 2500 kbps 128kbps 30 h.264 Main AAC Stereo
1080p 1920X1080 3200 -6000 kbps 4400 kbps 192kbps 30 H.264 Main AAC Stereo
4K 3840x2160 8000-20000 kbps 12000 kbps 320kbps 30 H.264 Main AAC Stereo



2) Controllare Banda in Upload effettuando un test di linea

  • Al momento di scegliere le impostazioni di codifica si dovrebbe prendere in considerazione la tua banda in upload. Una buona regola è quella di codificare solo fino al 50-60% della capacità di banda in upload su una linea dedicata. Ad esempio, se si dispone di 2 Mbps di banda in upload disponibile, il bitrate audio e video combinato non deve superare 1Mbps.
  • Per trasmettere in HD, ci vorrà almeno 2 - 2.5Mbps velocità di upload disponibile.
  • Se trovate che il vostro tasso di flusso ha buffer, pausa o disconnessioni, provare a ridurre il bitrate audio+video direttamente dal vostro encoder.
  • Collegati al sito www.speedtest.net ed effettua un test della tua linea in UPLOAD selezionando per maggiore accuratezza un server di riferimento in Francia o Germania


3) Frame Rates

  • Come regola generale, il valore SPF del suo flusso deve corrispondere alla vostra fonte delvideo originale.
  • Si consiglia di trasmettere ad un massimo di 30 fps. Se si sta lavorando a 60FPS, si può provare a trasmettere a 60FPS, ma non è ufficialmente supportato. Potreste scoprire che si hanno problemi di visualizzazione come ad esempio un'eccessiva lentezza nel caricamento dei frames. 

3) Risorse del computer CPU - RAM

  • Assicurati che il tuo CPU di codifica in grado di gestire le impostazioni di codifica.
  • Streams HD e flussi di bitrate di qualità prendono molto più tempo e richiedono risorse della CPU per catturare e codificare.
  • Se si scopre che il flusso è in calo DI fotogrammi, probabilmente vi sono dei problemi di codifica con il vostro encoder dovuti all'eccessivo carico di lavoro . Ridurre le dimensioni risoluzione di ingresso e la risoluzione in uscita o ridurre il bit rate audio+video per risolvere questo problema.




Hai trovato utile questa risposta? 0 Utenti hanno trovato utile questa risposta (15125 Voti)